Venduto
Zogia.it
Venezia - Padova (IT)
3282170265
Comunica al venditore che chiami da Nowarc
Epoca

XX secolo

Misure

h. cm. 25

Descrizione

Carlo Conte
Treviso, 1898 – 1966

Volto di fanciulla
Scultura in bronzo, h. cm. 25
Poggiante su base in legno per cm. 28×22,5×18
Reca incisa al retro la firma “Conte”
In ottimo stato di conservazione

Inizia il proprio apprendistato frequentando l’Accademia delle Belle Arti di Venezia per tre anni, poi a Milano all’Accademia Brera per altri tre.

Viene notato dal grande pubblico per la prima volta scoperto quando vince il premio Principe Umberto, primo di una lunga serie di riconoscimenti.

Nel 1946 vince il premio della Quadriennale di Venezia, nel 1946 il premio Naviglio, nel 1950 il premio Ines Fila, nel 1955 il premio Garzanti, nel 1958 ottiene il premio del Comitato Nazionale di Scultura, nel 1964 riceve la Tavolozza Cadorina per la pittura.

Espone le sue opere a Milano, Venezia, Roma e all’estero in città come Parigi, New York, Sidney, Barcellona.

Si trasferisce a Collalto negli ultimi anni della sua vita e muore a Soligo il 14 marzo 1966.

Approfondimenti
Venduto
Zogia.it
Venezia - Padova (IT)
3282170265
Comunica al venditore che chiami da Nowarc