Coppia di tavolini consolles con angeli, scultore veneziano del XIX secolo (nei modi di Andrea Brustolon)

1
DSC_1869
DSC_1870 copia
DSC_1871 copia
DSC_1871
DSC_1872
DSC_1873
DSC_1874
DSC_1875
DSC_1904
5.800€
Costo di spedizione da concordare con il venditore
Antichità CASTELBARCO - Riva del Garda
Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda, Trento
Italy
Consolle
+39 0464 973235 Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Epoca:

Ottocento

Dimensioni:

Misure consolle: Altezza 86/88 cm., larghezza 95 cm. e profondità 45 cm

Ubicazione:

Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda, (Trento) Italy

Descrizione

Coppia di tavolini-consolles con alzata a guisa di angeli

Intagliatore veneziano del XIX secolo
alla maniera di Andrea Brustolon (1662 – 1732)

Legno di noce intagliato e laccato

Misure consolle: Altezza 86/88 cm., larghezza 95 cm. e profondità 45 cm.

Dettagli completi della coppia di arredi: https://www.antichitacastelbarco.it/it/prodotto/coppia-di-tavolini-consolles-con-alzata-a-guisa-di-angeli

Si tratta di una coppia di sculture lignee, opera di un intagliatore di area veneziana del XIX secolo, raffiguranti due angeli intagliati a tuttotondo e a figura intera, stanti su base naturalistica in legno laccato realizzata come un terreno roccioso, contraddistinti da piacevole grazia e realismo nel movimento. Le opere, grazie all’alto valore decorativo nonché alle proporzioni ideali, sono state perfettamente adattate a tavolini-consolles, in epoca successiva.

La struttura dell’intaglio nonché il soggetto rievoca gli sfarzi di alcuni lavori dell’intagliatore veneziano Andrea Brustolon (n. 1662 – d. 1732), noto in special modo per i suoi esuberanti mobili in stile barocco, il cui estro venne influenzato dagli anni trascorsi a Roma, dove fu esposto alla scultura del Bernini e dei suoi contemporanei.

Tornando alle nostre due piacevoli sculture, si tratta dell’opera di uno di quegli intagliatori attivi in territorio veneto durante l’Ottocento, che lavorarono appunto sulla scia del grande successo del Brustolon. Tra tutti menzioniamo Valentino Besarel (1829 – 1902) o Vincenzo Cadorin (1854 – 1925), considerato uno degli esponenti di spicco nell’ambito del revival neo-barocco veneto e non solo, ispirato dalle opere d’intaglio conterraneo.

Le opere si trovano in ottimo stato di conservazione.

Come tutte le nostre opere sono corredati da certificato di autenticità.

Approfondimenti

L’Impero (1804 – 1830)

L’Impero (1804 – 1830)

L’Impero (1804 – 1830) Questo stile non deve venire limitato (come erroneamente si crede) al...
Leggi tutto
Lo stile Luigi XV

Lo stile Luigi XV

Con questo stile così personale non è più l’Italia a dettare legge nel campo dell’arredamento,...
Leggi tutto
Il Rococò

Il Rococò

Lo stile Rococò nacque in Francia e presto si diffuse in tutta Europa. In Inghilterra...
Leggi tutto
5.800€
Costo di spedizione da concordare con il venditore
Antichità CASTELBARCO - Riva del Garda
Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda, Trento
Italy
Consolle
+39 0464 973235 Comunica al venditore che chiami da Nowarc