Prezzo: N.D.
Borrelli Antichità s.r.l.
Torre del Greco (IT)
3397587690
Comunica al venditore che chiami da Nowarc
Epoca

1600s

Misure

98x147cm

Descrizione

Dipinto antico olio su tela di formato rettangolare con orientamento verticale, raffigurante San Sebastiano curato dall’Angelo.

L’opera raffigura al centro San Sebastiano, lo sguardo rivolto verso il basso con espressione sofferente, il corpo nudo coperto solo da un panneggio in vita, trafitto da più frecce.

Intorno a lui un angelo si sta prodigando per aiutarlo, estraendogli le freccie, slegando le sue braccia dalla corde che le bloccano, curandogli le ferite o sostenendo le sue membra.

La scena è ambientata all’esterno tra la natura e l’artista pone a sinistra l’armatura e la feretra,elementi questi che ricordano la formazione militare di San Sebastiano.

San Sebastiano: soldato originario della Gallia, trasferitosi a Milano e arruolato nell’esercito di Diocleziano, si convertì al cristianesimo e approfittò della sua posizione per aiutare altri cristiani rinchiusi nelle carceri e per questo venne condannato a morte dall’imperatore.

Venne legato alla colonna e sottoposto al martirio per lancio delle freccie: qui viene rappresentato senza i suoi aguzzini ma con un angelo che gli cura le ferite inferte (nella tradizione popolare le ferite del santo erano paragonate a quelle di Cristo e per questo forse l’artista dipinge più punti sanguinanti sul suo corpo).

Condizioni: Ottimo Stato.

Provenienza: Lombardia XVII secolo.

Documento: Certificato di Autenticità.

Assistenza: Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici

Spedizione: In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile. La spedizione sarà concordata privatamente e non sarà di costo elevato.

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.

Approfondimenti
Prezzo: N.D.
Borrelli Antichità s.r.l.
Torre del Greco (IT)
3397587690
Comunica al venditore che chiami da Nowarc