Prezzo: N.D.
STUDIOLO FINE ART
Corso di Porta Nuova 46
Milano (IT)
3385490100
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato

Epoca

1926

Misure

Altezza cm 29, Base cm 10x11

Descrizione

ERCOLE DREI
(Faenza, 1886 – Roma, 1973)

Fante (1926)

Gesso

Altezza cm 29
Base cm 10×11
Firmato sul verso in basso “DREI”

Bibliografia:

Ercole Drei – Modeno eterno linguaggio classico.

Echi dal Novecento 6 – Studiolo, Milano 2020

a cura di G.Cribiori, tavola11

Questa figura rappresenta probabilmente il bozzetto del Fante poi utilizzato per il Monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale di Faenza.
Il modelletto ci mostra un soldato in atteggiamento fiero, con indosso il classico elmetto utilizzato dall’esercito nel primo conflitto, e mantella da pioggia, con il fucile poggiato a terra la cui imponenza plastica fa tornare alla mente i soldati successivamente realizzati da Eugenio Baroni per il Monumento ad Emanuele Filiberto Duca d’Aosta, a Torino.
Anche qui la lavorazione è minima e le forme solo accennate.
Drei offrì alla sua città la sua opera a titolo gratuito, chiedendo soltanto in cambio le spese per le materie prime. Il monumento fu inaugurato il 21 novembre 1926. L’anno precedente Drei aveva realizzato il grande monumento ai caduti di Fusignano, fuso nel 1942 per recupero di materiale da guerra; nel 1927 realizzò il monumento di San Lorenzo di Lugo, sempre in Romagna.

Approfondimenti
Prezzo: N.D.
STUDIOLO FINE ART
Corso di Porta Nuova 46
Milano (IT)
3385490100
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato

persone

hanno visualizzato questo articolo negli ultimi 30 minuti.