Venduto
Francesco Turrini Antiquariato
Via della Sorgente n.40
Casola Valsenio (IT)
3395920821
Comunica al venditore che chiami da Nowarc
Epoca

Datato sul retro "1905"

Misure

18 x 28,5 cm.

Descrizione

Giovanni Piancastelli (Castelbolognese,1845- Bologna, 1926). “Il collezionista d’arte”, olio su tavola, 18×28,5 cm. Firma in basso a sinistra.
Il dipinto, firmato anche sul retro e datato “1905”, reca un interessante e antica didascalia, che ci informa che l’opera fu acquistata all’asta di Giuseppe Montanari.
Sulla poliedrica figura del Piancastelli, pittore, disegnatore, primo direttore della Galleria Borghese a Roma, insegnante di disegno, collezionista e, infine, celebre antiquario e arbitro dei gusti nella Bologna di inizio secolo, si rimanda al “Dizionario Biografico” Treccani.
Il dipinto si presenta in un ottimo stato di conservazione.
Si rilascia certificazione di autenticità e di lecita provenienza a norma di legge.

Approfondimenti
Venduto
Francesco Turrini Antiquariato
Via della Sorgente n.40
Casola Valsenio (IT)
3395920821
Comunica al venditore che chiami da Nowarc