10.000,00

Costo di spedizione da concordare con il venditore
Ars Antiqua Srl
Via C.Pisacane, 55
Milano (IT)
0229529057
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato

Epoca

XIX secolo

Misure

Olio su tela, cm 61 x 104

Descrizione

Carmichael James Wilson (1800-1868)
Trireme presso il porto di un’acropoli con parata
Olio su tela, cm 61 x 104
Firmato e datato in basso a destra “J.W.Carmichael / 1862”
A tergo timbro Christie’s

Carmichael nacque nei pressi di Newcastle il 9 giugno 1800. Suo padre lavorava come falegname specializzato in carpenteria navale e trasmise la passione per il mare al figlio. Ancora giovane, James Wilson trascorse tre anni a bordo di una nave che navigava tra i porti della penisola iberica. Al suo ritorno in Gran Bretagna, dopo un apprendistato nell’ambito delle costruzioni navali, decise di dedicarsi all’arte. In diverse occasioni espose alla Royal Academy dipinti ad olio e acquerelli. Nel 1845 si trasferì a Londra, dove era già noto come abile pittore marino. Nel 1855, durante la guerra di Crimea fu inviato nel Baltico per fare disegni per The Illustrated London News. Tra il sesto e il settimo decennio del secolo pubblicò due scritti sull’arte della pittura marina. Morì a Scarborough nel 1868. Il National Maritime Museum di Londra conserva oggi diversi lavori del pittore, tra cui quattro oli su tela di grande formato.
Nel quadro in esame Carmichael raffigura una tipica nave da guerra degli antichi greci, la trireme, mentre veleggia in direzione di un porto, ai piedi di un’acropoli ricca di templi e altri edifici monumentali. Sulla terraferma una folla di persone attende i combattenti, che ritornano vittoriosi da una guerra, con i bracieri accesi, fumanti di incenso, in ringraziamento agli dei olimpici. La Grecia del pittore è una terra del sogno, esattamente come la immaginavano gli inglesi della prima metà del XIX secolo, affascinati dalle rovine antiche e dai paesaggi mediterranei. Una terra che da poco si era rialzata dallo scacco secolare impostogli dai turchi ottomani, anche grazie all’impegno di valorosi uomini inglesi, su tutti Lord Byron, per i quali l’indipendenza greca significava la rinascita dell’antica civiltà classica, con il suo ideale di bellezza, che di lì a pochi anni avrebbe notevolmente affascinato i pittori dell’epoca vittoriana. Non manca però nel quadro di Carmichael anche l’espressione di quel sentimento del sublime, che gli artisti romantici rintracciavano proprio nelle vedute marine, dove l’acqua, le correnti e le alte onde lasciano esterrefatto l’osservatore, spinto a riflettere sull’immane potenza della natura e a sognare una libertà autentica e assoluta. La luce delle prime ore del mattino ricopre con una patina dorata le acque, il legno della barca e la terraferma, dove riflessi rosati caricano di un fascino fuori dal tempo i templi, le torri e gli altri edifici ordinatamente disposti sul declivio.
In definitiva, Carmichael risulta un ottimo pittore dell’Ottocento inglese, capace tramite le sue vedute marine, di comunicare gli ideali e i sentimenti dell’uomo del romanticismo.

Con Ars Antiqua è possibile dilazionare tutti gli importi fino a € 5.000 a TASSO ZERO, per un totale di 12 RATE.
Es. Tot. € 4.500 = Rata mensile € 375 per 12 mesi.
Es. Tot. € 3.600 = Rata mensile € 720 per 5 mesi.
Per importi superiori a € 5.000 o per una maggiore dilazione nel tempo (oltre 12 rate), possiamo fornire un pagamento personalizzato.

Contattaci direttamente per avere il miglior preventivo.

DIRETTE TV
– MERCOLEDI’ 21.00 – 24.00 Dig.terr. 126 – Sky 861 – 937
– DOMENICA 17.00 – 21.00 Dig.terr. 126 – Sky 861 – 937
– In streaming sul nostro sito www.arsantiquasrl.com e sui nostri social Facebook e Youtube

Approfondimenti

10.000,00

Costo di spedizione da concordare con il venditore
Ars Antiqua Srl
Via C.Pisacane, 55
Milano (IT)
0229529057
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato