Madonna con il bambino dormiente, Cerchia Giovan Battista Salvi detto “il Sassoferrato” (1609 – 1685)

6.800€
Costo di spedizione da concordare con il venditore
Antichità Castelbarco
Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda, Trento
Italy
+39 349 4296409 Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Epoca:

Seicento

Dimensioni:

98 x 85 cm, con cornice cm 123 x 108

Ubicazione:

Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda, (Trento) Italy

Descrizione

Scuola romana della fine del XVII secolo

Cerchia Giovan Battista Salvi detto “il Sassoferrato” (1609 – 1685)

Madonna con il bambino dormiente

olio su tela, 98 x 85 cm.

con cornice in legno intagliato e dorato max. 123 x 108 cm.

I dettagli descrittivi e fotografici completi del dipinto sono visionabili direttamente su: www.antichitacastelbarco.it

L’affascinante dipinto proposto, eseguito nella seconda metà del XVII, ci mostra la Madonna in adorazione mentre tiene dolcemente il lenzuolo su cui è adagiato il Bambino addormentato.

Ideato da Guido Reni (1575 – 1642) per un altare della chiesa di Santa Maria Maggiore a Roma, questo soggetto riscosse un successo tale da divenire prototipo iconografico per diversi pittori nel corso del Seicento, occupati a soddisfare le sempre più numerose richieste di opere destinate alla devozione privata; una delle maggiori promulgatrici delle immagini del Reni fu la bottega di Giovan Battista Salvi “il Sassoferrato” (1609 – 1685), che ne riprese sì i soggetti ma rielaborandoli con uno stile proprio, contraddistinto da una spiccata eleganza, dolcezza e perfezione formale, in particolare dei visi. Marchigiano di nascita, il Salvi sviluppò la sua attività a Roma, seguendo ai dettami della pittura sacra classicista della scuola bolognese di Reni, Carracci e Domenichino, ma riuscendo ad avere uno stile autonomo e per questo ben distinguibile. Le Madonne uscite dalla sua bottega, col pallore del volto e il colore acceso del manto, la dolcezza degli sguardi e la grazia dei lineamenti, forniranno, due secoli dopo, ispirazione ai preraffaelliti e a numerosi altri artisti dell’Ottocento.

La tela è in buono stato di conservazione, ed è accompagnata da una bella cornice in legno intagliato e dorato del Settecento.

L’opera viene venduta corredata di certificato di autenticità fotografico a norma di legge.

Approfondimenti

Gotico, Barocco, Eclettismo e Restaurazione nelle dimore della borghesia

Gotico, Barocco, Eclettismo e Restaurazione nelle dimore della borghesia

La mobilia alla moda era caratterizzata da un’originale una mescolanza di molteplici elementi stilistici appartenenti...
Leggi tutto
Il Rococò

Il Rococò

Lo stile Rococò nacque in Francia e presto si diffuse in tutta Europa. In Inghilterra...
Leggi tutto
Il Settecento in Emilia Romagna

Il Settecento in Emilia Romagna

L’Emilia Romagna ha assorbito le nuove tendenze del Rococò in modo differente da città a...
Leggi tutto
6.800€
Costo di spedizione da concordare con il venditore
Antichità Castelbarco
Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda, Trento
Italy
+39 349 4296409 Comunica al venditore che chiami da Nowarc