Nicola Viso, antico dipinto firmato paesaggio con figure

Prezzo: N.D.
Antiquariato Goglia di Rosano Domenica
Via Ettore Corcioni 26
Aversa CE
Italy
+39 347 609 2521 Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Epoca:

prima metà del XVIII secolo

Dimensioni:

Altezza 75,5 cm Lunghezza 128,5 cm

Ubicazione:

Via Ettore Corcioni 26
Aversa (CE) Italy

Descrizione

Interessante dipinto di valore collezionistico opera firmata del pittore partonopeo Nicola Viso (1724 – 1742) ritraente un arcadico paesaggio animato da figure, olio su tela, prima metà del XVIII secolo.

Dimensioni : Altezza 75,5 cm Lunghezza 128,5 cm

Epoca : prima metà del XVIII secolo
Provenienza :Italia, scuola napoletana
Condizioni : Discrete condizioni, lacune del film pittorico in corrispondenza del caseggiato

SCHEDA DI
Alessandro Odierna – Guanti Bianchi

L’ arcadica atmosfera di questo paesaggio è ispirato a modelli romani ciò a testimoniare come il Viso fosse a conoscenza delle opere dei paesaggisti stanziatisi nella capitale sin dal XVII secolo contribuendo in maniera netta alla definizione del paesaggio come genere pittorico forte d’identità propria. La grande sensibilità che potremo quasi definire scenografica mostrata dal pittore verso questa ariosa scena di paesaggio lo accosta al paesismo inaugurato da Salvator Rosa, altro pittore napoletano attento agli stessi temi qualche decennio prima o al contemporaneo Michele Pagano.

L’impaginazione compositiva, come detto squisitamente scenografica, è scandita dalla pausata articolazione di grandi e nodosi alberi secolari che fungono da quinte laterali interposti marginalmente ai lati della scena e al centro in corrispondenza del casolare turrito. Un rustico ponte a più arcate oltrepassa maestoso il fiume e taglia compositivamente la finestra di paesaggio dividendola in una porzione più ariosa e luminosa ( parte di cielo) ed una più ombrosa marcata da una tavolozza più terrosa e calda permeata da una soffusa atmosfera malinconica.

La tela è firmata in nero sul muro di confine del ponte “N.viso f” il che scaccia ogni dubbio sulla paternità dell’opera per altro già suffragata dal confronto con altre opere del maestro e da chiari stilemi stilistici indirizzabili all’artista napoletano.

Bibliografia di riferimento:

N. Spinosa, ‘Pittura Napoletana del Settecento, dal Barocco al Rococò’, vol. I, Napoli 1986, ad vocem
N. Spinosa, in ‘La Pittura in Italia. Il Settecento’, a cura di G. Briganti, Milano 1989, pp. 897-898
A. Cifani, F. Monetti, ‘Focus su un paesaggista napoletano del Settecento: tematiche sacre e ‘veduta ideata’ nell’opera di Nicola Viso’, in ‘Arte Cristiana’, 835, 2005, pp. 279-284, con bibliografia precedente

A norma di legge rilasciamo un certificato di autenticità.

Il trasporto è professionale eseguito secondo gli standard richiesti.
Il tempo stimato di ogni consegna è generalmente di 5-7 giorni lavorativi salvo naturalmente oggetti particolari e
di delicato spostamento.

Eventuali resi sono accettati entro 14 giorni dal giorno della consegna.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CHIAMARE 347 6092521

Visitate anche il nostro sito internet per consultare l’intero catalogo :
wwww.antichitagoglia.com

Grazie per la vostra attenzione

Approfondimenti

Tratti Distintivi dello Stile Luigi XV nell’Arredamento

Tratti Distintivi dello Stile Luigi XV nell’Arredamento

Lo stile Luigi XV è uno stile di architettura e arti decorative apparso durante il...
Leggi tutto
Il Rococò

Il Rococò

Lo stile Rococò nacque in Francia e presto si diffuse in tutta Europa. In Inghilterra...
Leggi tutto
Prezzo: N.D.
Antiquariato Goglia di Rosano Domenica
Via Ettore Corcioni 26
Aversa CE
Italy
+39 347 609 2521 Comunica al venditore che chiami da Nowarc