Prezzo: N.D.
Francesco Turrini Antiquariato
Via della Sorgente n.40
Casola Valsenio
Italy
3395920821
Comunica al venditore che chiami da Nowarc
Epoca

Ultimo quarto del XVIII secolo.

Misure

21x31 cm., spessore 2 cm.

Descrizione

Bernardino Gentili detto il Giovane (Castelli, 1727-1817), “S. Orsola”, targa devozionale in maiolica dipinta. Misure: 21×31 cm., spessore 2 cm.
Ottimo stato di conservazione.
Provenienza: Collezione Privata di famiglia faentina.
Bernardino, figlio d’arte del padre Carmine, fu illustre ceramista, appartenente a un’importante dinastia di maiolicari di Castelli.
Dopo aver ereditato la bottega paterna, si specializzò nella realizzazione di maioliche istoriate, a volte condotte in collaborazione col fratello Giacomo.
La targa in esame, reca al retro due etichette cartacee: una recante una sigla inventariale, una con apposta la descrizione didascalica dell’oggetto, vergata con grafia novecentesca: “S. Orsola ceramica (targa policroma) in un paesaggio. Ceramica di Castelli sec. XVIII di Bernardino Gentili (il Giovane) vedi Polidori “La maiolica antica abruzzese”, pg. 58-59.
Si rilascia certificazione di autenticità e di lecita provenienza a norma di legge.

Approfondimenti
Prezzo: N.D.
Francesco Turrini Antiquariato
Via della Sorgente n.40
Casola Valsenio
Italy
3395920821
Comunica al venditore che chiami da Nowarc