Prezzo: N.D.
Borrelli Antichità s.r.l.
Torre del Greco (IT)
3397587690
Comunica al venditore che chiami da Nowarc
Descrizione

Scultura in bronzo argentato raffigurante il trionfo di bacco.

Questo magnifico gruppo figurale scultoreo presenta il dio romano della vite e del vino festoso, Bacco, una bellissima fanciulla classica seminuda e una bella coppia di cherubini uno che balla mentre tiene un tamburello e l’altro seduto sulle spalle di Bacco durante la gioviale Baccanali.

La scultura è innalzata su una magnifica base rotonda in marmo rosso francia.

Cenni Storici: Claude Michel, detto Clodion. Nancy (1714) – Parigi (1785). Scultore francese. A 17 anni è a Parigi, nell’atelier dello zio Lambert Sigisbert Adam (scultore di primo piano nella Parigi dell’epoca), sotto la cui guida il suo stile si orienta verso il rococò. Alla morte dello zio nel 1762 si trasferisce a Roma, dove prosegue la propria formazione all’Accademia di Francia. Qui le sue statuette, i vasi, i bassorilievi, ispirati agli antichi reperti, conquistano gli intenditori e i collezionisti: perfino l’imperatrice di Russia cerca, invano, di portarlo alla propria corte. Torna in Francia nel 1771, preceduto da una grande reputazione, e nel 1773 è ammesso all’Academie Royale. Realizza alcune opere monumentali: per la Cattedrale di Rouen la statua in marmo di S. Cecilia, un Cristo Crocifisso in bronzo, e, su ordine del Re Luigi XVI, la statua di Montesqieu. Ma la sua fama è legata maggiormente alle piccole opere in terracotta, marmo e bronzo: allegorie, personaggi mitologici, fauni, ninfe, baccanti, satiri, bambini, danzatrici, giovani donne, bagnanti, dalla grazia audace e sensuale, ritratti in atteggiamenti galanti, gioiosi ed ironici, esempi del miglior rococò; piccole opere molto apprezzate dall’aristocrazia e dalla ricca borghesia, che le mettono in mostra nelle proprie lussuose residenze, dove spesso si trovano anche i suoi pannelli a rilievo molto schiacciato, utilizzati come fregi decorativi e sopra-porte. La rivoluzione francese coglie l’artista al suo apogeo, ma la nuova società post-rivoluzionaria non apprezza più il suo stile. Torna perciò a Nancy, dove lavora alla decorazione di ricche case private (per esempio, il decoro acquatico in bassorilievo per il castello di Digoine) e prepara dei modelli per la fabbrica di Niederwiller; nel 1798 riceve la commissione per il bassorilievo della colonna della Grande Armée e per l’Arco di trionfo del Carrousel di Parigi, costruiti per commemorare le vittorie di Napoleone. E’ uno scultore che ha lasciato il segno nella storia dell’arte francese, molto imitato da altri artisti. Numerose sue opere sono conservate al Museo del Louvre, a Versailles, al South Kensington Museum e in altri importanti musei.

Provenienza: Francia XIX secolo.

Misure: base: Diametro25cm. H46cm

Documento: Certificato di Autenticità.

Assistenza: Siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti o particolari fotografici

Spedizione: In tutta Italia Europa e Resto del Mondo a prezzi molto contenuti in massima sicurezza e tracciabile. La spedizione sarà concordata privatamente e non sarà di costo elevato.

Vi auguriamo una Buona Giornata.

Borrelli Antichità.

Approfondimenti
Prezzo: N.D.
Borrelli Antichità s.r.l.
Torre del Greco (IT)
3397587690
Comunica al venditore che chiami da Nowarc
persone

hanno visualizzato questo articolo negli ultimi 30 minuti.