Mobili Stile Impero

L’arte francese dello Stile Impero ha conquistato tutta Europa, dove venne preceduta dal Rococò e dal Barocco. Oggi  è disponibile in vendita online grazie alla selezione di mobili d’antiquariato proposta dai migliori galleristi e commercianti di tutta Italia: scopri tutte le proposte di arredamento e d’arte in Stile Impero.

Ordina per prezzo

Lo stile Impero prende il nome dal periodo contraddistinto dalle conquiste, imperatore di Francia. Nonostante l’impero in sé ha una durata piuttosto breve (1804 – 1815) lo stile che ne scaturisce resiste per un periodo di tempo molto più lungo. Prima ancora dell’avvento di Napoleone si ha già qualche avvisaglia del ritorno dell’arte classica durante gli ultimi anni di regno di Luigi XVI (1774 – 1792). Questo stile, evolvendosi e modificandosi, resisterà fino all’epoca di Luigi Filippo, per subire un ulteriore revival nel Napoleone III (1873).

Lo Stile Impero è decisamente riconoscibile sia per quanto riguarda l’architettura, con i massimi esponenti in Charles Percier e Pierre Fontaine, sia per l’arredamento, le belle arti, rappresentato da due tra i più famosi pittori dell’Ottocento, Jacques-Louis David e Jean Auguste Ingres e dallo scultore italiano Antonio Canova, e per le arti decorative.

L’arredamento stile impero è in grado di abbinare elementi di grandiosità e di imponenza fastosa con sobrietà ed eleganza.

A differenza dell’opulenza del Barocco e della leziosità del Rococò, lo stile impero è si ricco di decorazioni, di bronzi dorati e lavorazioni complesse, ma tutto ciò viene inserito all’interno un canone stilistico che richiama costantemente il mondo classico dell’antica Grecia, dell’Egitto e soprattutto di Roma.

I mobili come per esempio i comò Stile Impero hanno spesso piani in marmo monocromo, divani poltrone e sedie (nasce la sedia a gondola) sono imbottiti con tessuti pregiati, ricamati con i tipici simboli imperiali, quali la N napoleonica e la corona d’alloro.

Il tipico tavolo stile impero è circolare, sorretto da una gamba centrale che poggia su un basamento triangolare.