Industriale

La definizione di stile industriale nasce negli anni ’50 a New York, icone di questa corrente nell’immaginario collettivo. Inizialmente si riferisce all’iniziale riutilizzo di spazi industriali riconvertiti ad abitazioni, senza andare a modificare le loro caratteristiche più evidenti: spazi ampissimi con elementi architettonici strutturali a vista (grandi travi in ferro, ampie vetrate, impianti e tubi a vista, pavimentazioni uniche e lisce in resine o cemento lucidato), mattoni e legno grezzi. Lo stile industriale ha continuato ad essere utilizzato negli anni, incentivando il recupero di pezzi ormai in disuso. Al giorno d’oggi vive un periodo di grande utilizzo, incentivato anche dal fattore del riutilizzo e aiutato dal fatto che i pezzi di arredamento industriali sono spesso veri e propri pezzi di design. Sedie, sgabelli, tavoli da lavoro, scaffalature, lampade da fabbrica e banconi sono solo alcuni degli oggetti più apprezzati e presenti su Nowarc.

Ordina per prezzo