Testa di Elefante in bronzo, Impero Romano, II secolo d.C.

10.000€
Costo di spedizione da concordare con il venditore
Cavagnis Lacerenza Fine Art s.r.l.
Piazzetta Pattari 1/3
Milano Milano
Italy
Sculture
339 2671374 Comunica al venditore che chiami da Nowarc
Venditore associato
Nowarc · Partner Federazione Italiana Mercanti d'Arte

Epoca:

II secolo d.C.

Dimensioni:

2.3 x 5 cm

Ubicazione:

Piazzetta Pattari 1/3
Milano (Milano) Italy

Descrizione

*opera in regime di Importazione Temporanea.

PROVENIENZA
Collezione privata di Leo Mildenberg (1913-2001), Zurigo
Collezione privata inglese
Collezione privata, Florida, USA

PUBBLICAZIONI
A.S. Walker, “Animals in Ancient Art from the Leo Milden- berg Collection”, Part III, Mainz am Rhein, 1996, no. 173 P.E. Mottahedeh, “Out of Noah’s Ark, Animals in Ancient Art from the Leo Mildenberg Collection”, Bible Lands Museum, Jerusalem, 1997, no. 98

Questa affascinante testa di elefante in bronzo è un protome, che nell’arte antica era un elemento decorativo costituito da una testa, a volte con parte del busto, di una figura umana o animale o fantastica. La presente opera d’arte era infatti probabilmente parte di un mobile, come un divano o una sedia. Le sue caratteristiche sono estremamente realistiche e ricordano il grande protome a forma di testa di elefante che una volta era nella collezione James Loeb, in seguito donato alla Staatliche Antikensammlungen di Monaco, acc. no. 50.

In epoca classica, gli animali spesso avevano poteri soprannaturali o erano simboli di ideali più grandi nell’immaginazione collettiva. Gli elefanti rappresentavano forza, potere e ferocia. Sono stati ampiamente raffigurati nelle case delle famiglie romane a rappresentare la supremazia dell’Impero nel mondo occidentale.

Oltre a mostrare l’abilità dell’artista, la presente scultura è anche simbolo di una delle più grandi collezioni di sculture di animali antiche dei tempi moderni, di proprietà di Leo Mildenberg.

Leo Mildenberg è stato il vicepresidente della banca più antica della Svizzera, la Bank Leu, a Zurigo, fondata nel 1755. A lui si deve l’esposizione e la catalogazione delle monete antiche, di proprietà della Banca. Il dottor Mildenberg ha sviluppato un interesse per la storia antica, apprezzando in particolare le piccole opere d’arte in bronzo scolpite con precisione.

Questa piccola ma autorevole scultura in bronzo è stata esposta in una mostra temporanea al Cleveland Museum nel 1981, intitolata “Animals in Ancient Art from Leo Mildenberg Collection”. Il comunicato stampa afferma: “Leo Mildenberg, direttore della Bank Leu a Zurigo, Svizzera, e una delle principali autorità mondiali sulle monete antiche, negli ultimi trent’anni ha riunito una straordinaria collezione di figure di animali delle culture antiche, egiziane e classiche e del Vicino Oriente “.

Approfondimenti

Biografia e Opere di Achille Castiglioni

Biografia e Opere di Achille Castiglioni

Achille Castiglioni è stato un pioniere del design italiano e uno dei suoi protagonisti più...
Leggi tutto
Paolo Venini: Biografia e Storia del Marchio

Paolo Venini: Biografia e Storia del Marchio

Paolo Venini, (nato nel 1895 – morto nel luglio 1959, Venezia, Italia), vetraio italiano, designer...
Leggi tutto
Ettore Sottsass: Biografia, Opere e Libri del Famoso Artista

Ettore Sottsass: Biografia, Opere e Libri del Famoso Artista

L’opera di Ettore Sottsass (1917-2007) può essere meglio descritta dal suo tocco leggero e inconfondibile....
Leggi tutto
10.000€
Costo di spedizione da concordare con il venditore
Cavagnis Lacerenza Fine Art s.r.l.
Piazzetta Pattari 1/3
Milano Milano
Italy
Sculture
339 2671374 Comunica al venditore che chiami da Nowarc
Venditore associato
Nowarc · Partner Federazione Italiana Mercanti d'Arte