Veduta costiera con capriccio architettonico, Jacob Ferdinand Saeys (Anversa 1658 – Vienna 1726)

7.500€
Costo di spedizione da concordare con il venditore
Antichità CASTELBARCO - Riva del Garda
Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda, Trento
Italy
+39 0464 973235 Comunica al venditore che chiami da Nowarc
Venditore associato
Nowarc · Partner Federazione Italiana Mercanti d'Arte

Epoca:

Seicento/Settecento

Dimensioni:

con cornice 75 x 104 cm

Ubicazione:

Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda, (Trento) Italy

Descrizione

Jacob Ferdinand Saeys (Anversa 1658 – Vienna 1726) e bottega

Capriccio architettonico con veduta costiera al tramonto e figure

olio su tela
60 x 91 cm., con cornice 75 x 104 cm.

I DETTAGLI DESCRITTIVI E FOTOGRAFICI COMPLETI SONO DISPONIBILI DIRETTAMENTE SUL NOSTRO SITO: https://www.antichitacastelbarco.it/it/prodotto/capriccio-architettonico-con-veduta-costiera-al-tramonto-e-figure

La tela proposta, bellissimo esempio di fantasia architettonica, è un’opera di eccellente livello qualitativo del pittore fiammingo tardo barocco Jacob Ferdinand Saeys (Anversa 1658–1725 Vienna) e della sua bottega.

Il dipinto, di grande fascino e suggestione, ci regala un tipico esempio delle vedute immaginare del Saeys, mostrandoci la facciata di un imponente palazzo classico, in stile italiano e dalle possenti colonne marmoree, circondato da un elegante panorama, in questo caso una veduto costiere riscaldata dalla luce del tramonto, nel quale si possono scorgere delle imbarcazioni.

La nostra opera, eseguita probabilmente verso l’ultimo decennio del Seicento o i primi anni del Settecento, è concepita in modo teatrale, dove il monumentale palazzo e la veduta del mare in lontananza sembrano parte di un unico impianto scenico nel quale le figure ritratte in abiti orientaleggianti sembrano veri attori di teatro.

La sua abilità nell’uso della prospettiva, la sapiente resa dei materiali costruttivi, come i realistici marmi venati delle colonne che ne caratterizzano ogni lavoro, nonché l’uso intenso e drammatico della luce, sono gli elementi che lo resero estremamente celebre, e che caratterizzano anche il presente dipinto.

Dopo gli studi in architettura nelle Fiandre, iniziò la sua attività pittorica come allievo del pittore Wilhem Schubert von Ehrenberg; nonostante la sua elezione, nel 1680, a Mastro della Gilda di San Luca, decise di trasferirsi a Vienna, rimanendovi per tutta la sua fortunata carriera. Nella capitale imperiale, vivace dal punto di vista artistico e culturale, divenne molto apprezzato come pittore di corte, conteso dai nobili aristocratici che facevano a gara per possedere le sue creazioni, apprezzate per la stravagante inventiva e la cura ai dettagli.

Per ulteriori informazioni siete invitati a contattarci.

L’opera, come ogni nostro oggetto, è venduta corredata di certificato di autenticità fotografico a norma di legge.

Seguiteci anche su :
https://www.instagram.com/galleriacastelbarco/?hl=it
https://www.facebook.com/galleriacastelbarco/

Approfondimenti

L’Impero (1804 – 1830)

L’Impero (1804 – 1830)

L’Impero (1804 – 1830) Questo stile non deve venire limitato (come erroneamente si crede) al...
Leggi tutto
Il Rococò

Il Rococò

Lo stile Rococò nacque in Francia e presto si diffuse in tutta Europa. In Inghilterra...
Leggi tutto
Tratti Distintivi dello Stile Luigi XV nell’Arredamento

Tratti Distintivi dello Stile Luigi XV nell’Arredamento

Lo stile Luigi XV è uno stile di architettura e arti decorative apparso durante il...
Leggi tutto
7.500€
Costo di spedizione da concordare con il venditore
Antichità CASTELBARCO - Riva del Garda
Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda, Trento
Italy
+39 0464 973235 Comunica al venditore che chiami da Nowarc
Venditore associato
Nowarc · Partner Federazione Italiana Mercanti d'Arte