2.800,00

Costo di spedizione da concordare con il venditore
Ars Antiqua Srl
Via C.Pisacane, 55
Milano (IT)
0229529057
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato

Epoca

XVIII secolo

Misure

cm alt 46

Descrizione

XVIII secolo
Busto di Eraclito
Terracotta, cm alt 46

L’espressione altera e nobilmente severa del presente busto, dalle sopracciglia lievemente aggrottate e dalla bocca pensosa, consente di inserirlo agevolmente nel novero dei tradizionali ritratti del filosofo Eraclito. L’intellettuale semi-nudità, coperta da una parca toga greca da pensatore, ricorre con la medesima barba folta ed espressione dolente in un marmo greco oggi conservato ai Musei Capitolini di Roma (III-I a.C.), raffigurante il filosofo efesino. Si consideri parimenti la rodata iconografia di Eraclito in un dipinto del 1628 di Hendrick ter Brugghen, oggi al Rijksmuseum di Amsterdam.
Eraclito, nativo di Efeso tra il VI e il V secolo a.C., è stato definito a posteriori “l’oscuro” e il “dolente” per via della sua dottrina. Il punto nodale della filosofia di Eraclito è costituito dal lògos, la ‘ragione’ regolatrice l’ordine dell’universo intero. Per il filosofo tale logos si sarebbe trovato, innato, in ogni uomo. Tutti gli uomini sarebbero pertanto partiti dalla medesima base intellettuale e morale, accomunati proprio dal frammento di logos. Da qui la condanna di quanti, pur giovando di questo slancio iniziale, non fossero riusciti ad evolvere la propria ragione concependo l’idea di un Uno-tutto, ovvero di uno stato sociale di coesistenza di qualsiasi realtà sulla terra. Eraclito rimproverava pertanto qualsiasi piacere mondano, risultato della mancanza di applicazione dell’uomo, che così rimaneva un “dormiente” incapace di innalzarsi intellettualmente. Dell’efesino è anche la nota teoria dei contrasti: una cosa non è pienamente definibile senza il suo opposto, ad esempio la libertà non è concepibile senza la schiavitù. La vera armonia starebbe nell’attrito tra i contrasti. Corollario di ciò fu la finale concezione filosofica che all’uomo appartenga un’unica identità, che pure muta in continuazione: si diviene costantemente, ma si continua ad essere ciò che si era. Fu da questa lezione che l’allievo Cratilo elaborò il famoso panta rei, “tutto scorre”. La concezione ‘panenteìstica’ di Eraclito, ovvero la coessenza dell’intera realtà materiale con quella trascendentale del divino, lo rende ancora oggi uno dei massimi filosofi antichi.

Con Ars Antiqua è possibile dilazionare tutti gli importi fino a € 5.000 a TASSO ZERO, per un totale di 12 RATE.
Es. Tot. € 4.500 = Rata mensile € 375 per 12 mesi.
Es. Tot. € 3.600 = Rata mensile € 720 per 5 mesi.
Per importi superiori a € 5.000 o per una maggiore dilazione nel tempo (oltre 12 rate), possiamo fornire un pagamento personalizzato.

Contattaci direttamente per avere il miglior preventivo.

DIRETTA TV
– DOMENICA 17.00 – 21.00 Dig.terr. 126 – Sky 861 – 937
– In streaming sul nostro sito www.arsantiquasrl.com e sui nostri social Facebook e Youtube

Approfondimenti

2.800,00

Costo di spedizione da concordare con il venditore
Ars Antiqua Srl
Via C.Pisacane, 55
Milano (IT)
0229529057
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato

persone

hanno visualizzato questo articolo negli ultimi 30 minuti.