9.900,00

Costo di spedizione da concordare con il venditore
Antichità CASTELBARCO - Riva del Garda
Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda (IT)
0464973235
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato

Epoca

Seicento/Settecento

Misure

con cornice 112 x 92 cm

Descrizione

Scuola romana del Seicento – Cerchia di Francesco Trevisani (Capodistria 1656 – Roma 1746)
Maria Maddalena
olio su tela 100 x 81 cm. (con cornice 112 x 92 cm.)

I dettagli completi del presente dipinto sono consultabii direttamente al seguente – link –

Protagonista dell’opera una seducente Santa Maria Maddalena, semi nuda per ricordare il suo passato da peccatrice, con i lunghi capelli dai biondi riflessi che le scendono sul corpo coprendole i seni, e lo sguardo colmo di emozione rivolto verso il cielo, ad evocare il pentimento. Accanto a lei il teschio, la croce ed il libro aperto, i tre simboli canonici della sua iconografia.
E’ raffigurata in atteggiamento penitente, con le mani giunte in preghiera ed assorta in meditazione, ma nello stesso tempo caratterizzata da una travolgente femminilità, esaltata dalle sue seminudità, vestita soltanto da un drappo morbidamente sostenuto dalle braccia.
Viene quindi ritratta con la tipica ambivalenza tra sacro e profano che ne identifica la figura, in un perfetto equilibrio tra la sensualità della peccatrice e la sua ascesi spirituale nel pentimento.
Nonostante la tela sia ancora in fase di studio approfondito, non è difficile coglierne la superba maestria del suo autore, attivo intorno alla fine del Seicento, da cui si evince una cultura disegnativa di matrice romana, nella quale confluiscono echi francesi ed anche veneziani.
Sulla base di tali considerazioni, unite a caratteri quali la precisione del disegno, la straordinaria stesura delle superfici, quasi smaltate, e la nitida definizione coloristica, siamo propensi a ricondurre la nostra opera alla mano di Francesco Trevisani ed alla sua cerchia (1656 – 1746). In particolare forti sono le analogie con l’operato del maestro, riferimento fondamentale per molti artisti della seconda metà del Seicento a Roma e oggetto di studio e ispirazione ancora attuale nel Settecento.
L’elegante scioltezza di tocco e la sensuale raffinatezza tipica del Trevisani, unite ad una resa chiaroscurale molto accurata, ereditate dalla sua formazione artistica a Venezia, e l’eccezionale dolcezza del disegno, la floridità dell’incarnato, ed infine, la peculiare posa della figura ritratta (inconfondibile la bellezza delle due mani intrecciate), avvalorano ulteriormente la nostra attribuzione.
Dallo sfondo notturno, scuro, si sprigiona una luce diretta a centralizzare la Santa, illuminandone il volto ed il corpo: è cosi che la resa luministica, perfettamente studiata, ne fa emergere le forme del corpo, modellate per esaltarne l’esuberante sensualità.
Le condizioni del dipinto sono ottime.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI:
Il dipinto viene venduto completo di una piacevole cornice, corredato di certificato di autenticità e scheda iconografica descrittiva.
Ci occupiamo ed organizziamo il trasporto delle opere acquistate, sia per l’Italia che per l’estero, attraverso vettori professionali ed assicurati.
Contattateci per qualsiasi informazione, saremo lieti di rispondervi. È anche possibile vedere il dipinto nella galleria di Riva del Garda, saremo lieti di accogliervi per mostrarvi la nostra raccolta di opere.

Seguiteci anche su :

https://www.instagram.com/galleriacastelbarco/?hl=it
https://www.facebook.com/galleriacastelbarco/

Approfondimenti

9.900,00

Costo di spedizione da concordare con il venditore
Antichità CASTELBARCO - Riva del Garda
Viale Giovanni Prati, 39
Riva del Garda (IT)
0464973235
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato

persone

hanno visualizzato questo articolo negli ultimi 30 minuti.