Prezzo: N.D.
R.V. ART GALLERY STUDIO DI RICCI VALERIA
Via Ferrante Aporti 14
Pomponesco (IT)
3480111578
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato

Epoca

XX secolo

Misure

H cm 16,5 - L cm 34

Descrizione

Porcellana animalier raffigurante cane di razza Bassotto, dipinta a mano con marchio originale della manifattura ungherese Herend. Fondata nel1820 dalla bottega di Vince Dtingl, nel villaggio da dove prende il nome, ha prodotto ceramiche fino al 1839, distinguendosi per il gusto rivolto alle Chinoiserie antica ,seguendo successivamente l’eleganza classica europea di Meissen, Capodimonte, Sèvres e lo stile Viennese. Nel 1851 la manifattura riceve una prestigiosa committenza da parte della Regina Vittoria in occasione della Grande Expo di Londra, il servizio decorato con un tema animalier e floreale ancora oggi è inserito nella produzione artistica. La raffinatezza raggiunta dalla manifattura ben presto suscita un interesse internazionale, ottiene riconoscimenti nelle principali esposizioni, l’Imperatore Francesco Giuseppe ne assume il patrocinio. Sulle prestigiose tavole reali europee, i servizi Herend trovano la giusta collocazione, le decorazioni personalizzate sono dedicate alle figure di spicco dell’alta società, nascono così la serie Regina Vittoria, Principe di Galles, principato Liechtenstein per valorizzare questo periodo di patrocinio reale. La tradizione di porcellana “ dipinta a mano” si mantiene ancora oggi, difronte alle innovazioni tecniche e tecnologiche di produzione, Herend garantisce una porcellana d’alta qualità, realizzata grazie alla dedizione di oltre 200 vasai e 600 pittori decoratori, molti dei quali si avvalgono del titolo di “Maestro” e meritano di firmare le loro creazioni uniche che protraggono nel tempo la tradizione basata su qualità e creatività che la rende nel mondo la più grande bottega artigiana sinonimo di bellezza, stile è diventata Patrimonio Culturale Europeo.
Il cane di razza Bassotto tedesco è stato selezionato originariamente per la caccia della selvaggina da tana, successivamente è diventato da compagnia mantenendo però invariate le sue doti di resistenza ,caparbietà e indole indipendente .Il nome originale in lingua tedesca è Dachshund ( dachs=tasso e Hund = cane). Esistono diverse varietà riconoscibili dalla taglia e dalla consistenza del mantello che può essere morbido lungo, corto liscio o duro. Per molto tempo i bassotti hanno rappresentato simbolicamente la Germania, molte testimonianze artistiche ( dipinti e stampe antiche) li vedono protagonisti indiscussi in scene di genere legate alla caccia, a partire dalla metà del XIX secolo, si è sviluppato un collezionismo di committenti appassionati cinofili e di arte Nel 1972 la mascotte ufficiale dei Giochi Olimpici estivi fu un cane di razza Bassotto. Il marchio Herend sotto al basamento risale ad una produzione artistica che si colloca intorno agli anni 1950/60.

Approfondimenti
Prezzo: N.D.
R.V. ART GALLERY STUDIO DI RICCI VALERIA
Via Ferrante Aporti 14
Pomponesco (IT)
3480111578
Comunica al venditore che chiami da Nowarc

Venditore associato